Osservatorio di analisi socio-semiotica e monitoraggio della pubblicità contemporanea

Responsabile scientifico/coordinatore - Prof. Giovanna Cosenza

Temi di ricerca

Il gruppo svolge ricerche di semiotica applicata ai testi e agli attori della comunicazione pubblicitaria contemporanea (o del più recente passato). La semiotica sta realizzando, a livello non solo nazionale, una convergenza sempre più fruttuosa con le discipline che a vario titolo si occupano di pubblicità (la sociologia dei consumi e il marketing, in particolare), finalizzata allo studio dei testi e delle pratiche di produzione e ricezione della pubblicità.

La ricerca sulla comunicazione pubblicitaria è mirata, in particolare, all'elaborazione di una tipologia che, incrociando diversi parametri (categorie merceologiche/aziendali, fase della campagna/ciclo di vita del prodotto, stile pubblicitario o strategia enunciativa, ideologia pubblicitaria, temi o isotopie e tipi di manipolazione), possa contribuire a elaborare strategie creative più efficaci.

Settori ERC

  • SH2_3 - Kinship, cultural dimensions of classification and cognition, identity, gender
  • SH2_10 - Communication networks, media, information society

Membri del gruppo

Elisa Gasparri

Assegnista di ricerca

Costantino Marmo

Professore ordinario

Altri membri

Jennifer Colombari

Collaborazioni

Nielsen Italia

Art Director Club Italia (ADCI)

Produzione scientifica

Fra il 2013 e il 2014, è stato svolto un monitoraggio sistematico di tutte le campagne pubblicitarie (affissioni statiche e dinamiche, annunci stampa, commercial), in collaborazione con Nielsen Italia e con l'Art Directors Club Italiano, con l'obiettivo di individuare e descrivere con metodologia semiotica (ruoli tematici, ruoli attanziali, strutture narrative, struttura dell'enunciazione, ecc.) gli stereotipi di gender attraverso cui tutta la pubblicità italiana (osservata sistematicamente grazie all'archivio Nielsen Italia, messo a disposizione gratuitamente per la ricerca) rappresenta uomini e donne.

Il lavoro è confluito in un documento di sintesi (dal titolo "Come la pubblicità racconta le donne e gli uomini, in Italia") e in una presentazione alla Camera dei Deputati, avvenuta il 18 novembre 2014, in presenza della Presidente della Camera Laura Boldrini e della Consigliera del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia di Pari Opportunità Giovanna Martelli.

Successive elaborazioni della ricerca avviata nel 2013-2014 sono confluite nell’articolo
G. Cosenza, J. Colombari, E. Gasparri: «Come la pubblicità italiana rappresenta le donne e gli uomini. Verso una metodologia di analisi semiotica degli stereotipi», in «VS», 2016, 123, pp. 323-362 .

L’articolo è stato tradotto in inglese e pubblicato come:
G. Cosenza, J. Colombari, E. Gasparri: «How Italian Advertising Represents Women and Men. Towards a Methodology for the Semiotic Analysis of Stereotypes», in GENDER/SEXUALITY/ITALY, 2017, 4, pp. 190-217.