La filosofia tedesca e l’estetica tra XIX e XX secolo

Ambiti: Estetica

Responsabile scientifico/coordinatore - prof. Carlo Gentili

Temi di ricerca

Il gruppo di ricerca porta avanti una riflessione critica sulla filosofia tedesca e l'estetica tra XIX e XX secolo. Tra altri, i principali autori cui il gruppo dedica le sue ricerche sono Georg Wilhelm Friedrich Hegel, Friedrich Nietzsche, Martin Heidegger, Theodor W. Adorno e Hans-Georg Gadamer. L’istanza che accomuna il lavoro del gruppo è quella di reperire nella problematica tensione tra la rilevanza propriamente estetica e il tenore teorico delle fonti analizzate un modello ermeneutico passibile di ulteriore applicazione.

Tale metodologia di lavoro è volta pertanto a lavorare sui seguenti punti:

  1.  il carattere inclusivo, al limite interdisciplinare dell’estetica;
  2.  il carattere dell’estetica in quanto filosofia fondamentale e non regionale;
  3.  le ragioni per cui l’estetica si produce, costitutivamente, come estetica filosofica.

Le più specifiche linee di ricerca attraverso le quali le istanze di cui sopra vengono declinate e approfondite sono:

  1.  il problema del tragico in quanto rappresentazione e in quanto concetto filosofico.
  2. il rapporto tra poesia e filosofia, rappresentazione e concetto nella letteratura filosofica in Germania tra ‘700 e ‘800.
  3.  la riflessione nietzschiana sulla scienza e il tema della morte di Dio: tra estetica, gnoseologia e teologia.
  4.  arte e religione nell’antica Grecia nelle letture di Friedrich Nietzsche, Walter Otto e Martin Heidegger.
  5.  fondamenti, problemi e sviluppi della fenomenologia, dell’ermeneutica e della teoria critica nel Novecento

Settori ERC

  • SH2_4 - Myth, ritual, symbolic representations, religious studies
  • SH5_6 - Philosophy, history of philosophy
  • SH6_10 - History of ideas, intellectual history, history of sciences and techniques

Membri del gruppo

Eleonora Caramelli

Ricercatrice a tempo determinato tipo b) (senior)

Francesco Cattaneo

Professore associato

Stefano Marino

Professore associato

Altri membri

Tra le Università con cui i membri del gruppo collaborano si segnalano:

Institut für Philosophie» dell’Università di Greifswald (prof. W. Stegmeier);

Philosophisches Seminar» dell’Università di Friburgo (prof. F.-W. von Hermann e prof. G. Figal);

Philosophisches Seminar» dell’Università di Tubinga (prof. D. Koch);

Institut für Philosophie» dell’Università di Innsbruck (prof.ssa P. Coriando);

Dipartimento di filosofia del derecho, moral y politica dell’Università di Valencia (prof. F. Arenas Dolz);

l’Institut Catholique de Toulouse (asse di ricerca: Métaphysique: Histoire, Concepts, Actualité, direttore: prof. Ph. Soual);

Institut für Philosophie della Freie Universität di Berlino (prof. G. Bertram);

Zentrum für Literatur- und Kulturforschung di Berlino (prof. D. Weidner)

Obiettivi

L’attività di ricerca è finalizzata a: organizzazione/partecipazione di/a convegni nazionali e internazionali; collaborazioni/soggiorni di ricerca con/presso Università e Istituti di ricerca stranieri; pubblicazione di contributi su riviste scientifiche di diversi settori scientifico-disciplinari o in volumi collettanei e curatela di numeri di rivista o volumi; produzione di volumi monografici; organizzazione di cicli di seminariali tematici.

Produzione scientifica

Convegni, Seminari e Conferenze

  • Marzo/maggio 2019 Organizzazione di un ciclo seminariale (4 incontri, ognuno dei quali con 2 ospiti da altre università) presso FILCOM dedicato alla traduzione come problema filosofico. 
  • 28-29 marzo 2018. Partecipazione (come relatore: F. Cattaneo) al convegno Tra filosofia e letteratura. Nietzsche nella prima metà del Novecento tedesco organizzato presso l’Università di Padova.
  • 26/28 settembre 2018. Partecipazione (Eleonora Caramelli) al Convegno internazionale, presso Università di Roma La Sapienza “The Owl’s Flight. Hegel’s Legacy in a Different Voice”.
  • 25-27 maggio 2017 Partecipazione (come relatore: Stefano Marino) al Convegno annuale internazionale organizzato a Berlino dalla European Society for Aesthetics
  • Novembre 2017: Eleonora Caramelli ha trascorso una settimana all’estero per erogare attività didattica presso il Dipartimento di filosofia del derecho, moral y politica dell’Università di Valencia. Titolo del modulo didattico (4 sessioni di due ore), finanziato da Erasmus +, Mobility for Teaching: “Hegel: etica y estetica”
  • 17-19/05/2017 Partecipazione (come relatori: Eleonora Caramelli e Carlo Gentili) al convegno internazionale dal titolo «Ermeneutica dell’Illuminismo. Hans Blumenberg e la costituzione della razionalità moderna», tenutosi presso l’Università di Bologna.
  • 16-17 settembre 2017 Partecipazione (relatore: Francesco Cattaneo) all’Internationales Kolloquium Samothraki 2017» Europäische Philosophie, Griechische Mythologie und ihr Mysterienwesen«, organizzato dalla “Tübinger Gesellschaft für phänomenologische Philosophie”, dal Dipartimento di Filosofia dell’Università di Tubinga e dal Dipartimento di Filosofia dell’Università di Salonicco.
  • 26-28/10/2017 Partecipazione (come relatrice: Eleonora Caramelli) al convegno internazionale dal titolo «Hegel und Italien – Italien und Hegel. Geistige Synergien von gestern und heute», presso il „Deutsch-Italienisches Zentrum für Europäische Exzellenz“ di Villa Vigoni.
  • 28-29 novembre 2017 Partecipazione (come relatore: Carlo Gentili) al Convegno “La filosofia e il tragico”, tenutosi presso l’Università di Pisa.
  • 11 aprile 2017 Organizzazione Seminario presso FILCOM [partecipanti: Roberto Morani (Università di Genova), Elena Nardelli (Università di Trieste), Carlo Gentili, Eleonora Caramelli e Francesco Cattaneo] dal titolo: “La traduzione come atto ermeneutico. Hegel e Heidegger a confronto”
  • 20/23 marzo 2016 Partecipazione (come relatore: Stefano Marino), alla “International Conference Global Adorno” presso ASCA (Amsterdam School for Cultural Analysis), Università di Amsterdam, 
  • Francesco Cattaneo e Carlo Gentili hanno presentato il libro di P. Gori, “Il pragmatismo di Nietzsche”, presso la Scuola Superiore di Studi Umanistici (17 ottobre 2016)
  • 21 febbraio 2016 Organizzazione, presso FILCOM, del dibattito intorno al libro di R. Morani, “La dialettica e i suoi riformatori” (Mimesis 2015). Partecipanti: E. Caramelli, F. Cerrato, C. Gentili, R. Morani.
  • 24-27 settembre 2015 Partecipazione (relatore: C. Gentili) al convegno «Musik des Lebens», Nietzsche-Kolloquium in Sils-Maria.
  • 23-24 ottobre 2015 Partecipazione (come relatore: Stefano Marino) al “Seminario internazionale di studi Max Horkheimer” presso l’Accademia di Architettura di Mendrisio, Università della Svizzera italiana.
  • 24 marzo 2014: conferenza presso FILCOM di Klaus Vieweg (Friedrich Schiller Universität, Jena), sul tema: “Comicità e Humour: Hegel e Laurence Sterne” organizzata dal gruppo.
  • 10-11 maggio 2013, Convegno internazionale tenutosi presso la Scuola Superiore di Studi Umanistici: “Nietzsche nella rivoluzione conservatrice” (su fondi PRIN 2009, responsabile unità locale: prof. C. Gentili)

Comitati editoriali

  • Da ottobre 2015, Eleonora Caramelli e Stefano Marino fanno parte del comitato di redazione della rivista “Studi di Estetica”, del cui editorial board sono membri Francesco Cattaneo e Carlo Gentili.