Presentazione

Mission

Il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione si dedica ad attività di ricerca pura e applicata nell’ambito delle scienze filosofiche e nei settori che costituiscono le discipline della comunicazione esplorandone le tradizioni del pensiero teoretico e morale, storico-filosofico, logico-epistemologico, estetico, giuridico e sociologico, e analizzando le modalità linguistiche e semiotiche della comunicazione, le teorie e le pratiche della psicologia, i sistemi e le forme della geografia, anche nelle loro connessioni reciproche e con altre discipline umanistiche e scientifiche.

Obiettivi specifici del Dipartimento sono: il progresso della ricerca scientifica; la disseminazione dei risultati della ricerca; la promozione della conoscenza teorica, pratica e strumentale dei saperi connessi con le discipline caratterizzanti il Dipartimento nella società civile e delle imprese; la trasposizione di tali saperi nella didattica dei corsi di studio connessi con il Dipartimento; la predisposizione di progetti di ricerca.

Storia

Il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione (FILCOM) dell’Università di Bologna nasce nel 2012 dall'unione dei due precedenti Dipartimenti di Filosofia e Scienze della Comunicazione. Nel corso degli anni si sono sviluppate al suo interno differenti interazioni fra le varie competenze disciplinari che hanno arricchito in senso multidisciplinare e interdisciplinare la ricerca prodotta dal Dipartimento stesso, la didattica erogata dai Corsi di studio afferenti a FILCOM e la stessa sua visione complessiva come attore all'interno della realtà locale, culturale e produttiva.

Dopo un primo periodo che ha visto in diminuzione i membri del Dipartimento a causa di un turnover molto elevato, peraltro diffuso su gran parte del territorio nazionale per quanto riguarda il sistema universitario, FILCOM ha invertito la tendenza, arricchendosi, nel corso degli ultimi anni, di molti giovani ricercatori e di studiosi provenienti dall'estero in qualità di docenti, alcuni dei quali portatori di progetti di elevata qualificazione internazionale. Tale attività progettuale caratterizza sempre di più i membri del Dipartimento, che partecipano stabilmente, in alcuni casi con esiti largamente positivi, alle submission di progetti in ambito nazionale e internazionale.

Le discipline che caratterizzano il Dipartimento FILCOM vantano una lunga, e in parte anche originale, tradizione storica all'interno dell'ateneo e del panorama italiano. La storia recente ha consolidato tale posizione di preminenza ed elevata qualità disciplinare, come i risultati del QS ranking testimoniano da qualche anno. L’offerta formativa per gli studenti interessati alle discipline della filosofia e della comunicazione si è moltiplicata negli ultimi anni, che hanno visto parallelamente un progressivo aumento degli studenti iscritti sia ai corsi triennali che magistrali.

FILCOM è anche uno dei vincitori del Progetto di Sviluppo Strategico Dipartimentale (PSSD) di ateneo che ha lo scopo di sviluppare il Dipartimento stesso da un punto vista ancora più interdisciplinare e in un orizzonte sempre più internazionale. Il dottorato Philosophy, Science, Cognition, and Semiotics (PSCS) che afferisce al Dipartimento, espressione di tutte le discipline che caratterizzano FILCOM, ha avuto un progressivo sviluppo in termini di qualificazione, interdisciplinarità e internazionalizzazione fin dalle origini del Dipartimento stesso.

Le due sedi del Dipartimento (via Zamboni 38 e via Azzo Gardino 23) sono le sedi storiche dei vecchi Dipartimenti originari, che continuano, in una sinergia che ne incorpora la storia e le funzioni, a essere luoghi di ricerca e didattica per tutti gli studiosi e gli studenti la cui attività è concretamente collegata al Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna.

Torna su